Feed RSS

Jump breadcrumb   Sei in: Home » News » AFC finanzia 18 progetti filmici per Film Fund e 15 per Ospitalità

AFC finanzia 18 progetti filmici per Film Fund e 15 per Ospitalità

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Apulia Film Commission riunitosi mercoledì 14 marzo 2012, ha vagliato i 38 progetti filmici presentati per la prima tranche 2012 del proprio Film Fund (fondo per le produzioni cinematografiche da realizzarsi in Puglia).
Di questi hanno ottenuto il contributo diciotto produzioni: sei lungometraggi, cinque documentari, sei cortometraggi e un videoclip per un investimento totale pari a 573mila euro.

Il CdA di Apulia Film Commission, attraverso i finanziamenti dei Fondi FESR, ha inoltre ulteriormente finanziato, tra le 31 domande pervenute, otto lungometraggi, cinque cortometraggi e un documentario i cui contributi economici sono indirizzati all’Ospitalità per un investimento totale pari a 279mila euro.

Ma veniamo alle produzioni finanziate e sostenute dall’Apulia Film Commission, a iniziare dai 6 lungometraggi.
A “L’amore è imperfetto” di Francesca Muci (R&C Produzioni), vengono erogate 120mila euro più 32mila euro di ospitalità. Il film, primo lungometraggio della regista salentina tratto dal suo omonimo romanzo (Edizioni Piemme), è in corso di lavorazione tra Bari e Torre Giaceto.
“Ci vediamo domani” di Andrea Zaccariello (Smile Production -Moviemax Media Group), ottiene un finanziamento di 90mila euro per 40 giorni di girato tra in provincia di Taranto.
“Eppideis” di Matteo Miti (Habanafilm), per 25 giorni di riprese a Monte Sant’Angelo ottiene 30mila euro.
“Il venditore di medicine” di Antonio Morabito (Classic - Peacock Film) per 30 giorni a Bari, ottiene 70mila euro più 29mila di ospitalità.
Ad “Amiche da morire” di Giorgia Farina (Andrea Leone Films – Rai Cinema), vanno 100mila euro più 36mila euro di ospitalità per 45 giorni di girato tra Bari e provincia.
Infine, “Tre uomini in buca nove” di Francesco Ranieri Martinotti (Rodeo Drive) ottiene il contributo di 90mila euro più 32mila euro di ospitalità e sarà girato per 40 giorni tra Taranto e Borgo Egnazia.

Cinque sono i documentari finanziati: “Capitan Stumo” di Leonardo Balardi ed Eleonora Sarasin (Schicchera), ottiene 5mila euro e si girerà per 16 giorni tra Lecce, Parabita, Nociglia, Scorrano e Avetrana; “Il miracolo di Trani” di Christian Gropper (produzione tedesca Gropper Film), 8mila euro e si girerà in 20 giorni tra Trani, Barletta, Castel del Monte, Andria e Giovinazzo; “Agromafia, il nuovo business della mafia italiana” di Davide Lemma (Flare Network – Altera Studio), 5mila euro per 4 giorni da girare a Foggia, Lecce, Bari, Nardo, Statte, Ostuni, Altamura, Cerignole, Candela, San Severo, Castellaneta, Mola di Bari, Andria e beni confiscati alla mafia a Brindisi; “Ventriloquio” di Giuseppe Sansonna (Minimum fax media), 15mila euro più 10mila euro di ospitalità e si girerà per 13 giorni tra Tricase, Corsano, Lecce e Otranto; “Stanza 6392″ di Matteo Greco (Kama), 5mila euro per 1 giorno da girare tra Lecce, Cisternino e Corsano.

Sei, invece, i cortometraggi che hanno ottenuto contributo di Apulia Film Commission: “Piove l’acqua e il limone” di Gianni Colajemma (Manifattura Tabacchi Barium), 5mila euro per 23 giorni ad Altamura; “Due ghiri e la sirena” di Carmine Simone La Rocca (Ghost Film – Minollo Film), 5mila euro più 4mila euro di ospitalità per 9 giorni a Maglie; “Farinelli Brosco” di Riccardo Cannone (Eclettica_cultura dell’arte), 5mila euro per 10 giorni ad Andria; “L’uomo che tornò bambino” di Marco Giallonardi (Get- Ohana Film & Music), 5mila euro più 4mila euro di ospitalità per 10 giorni a Conversano; “Dove il silenzio fa molto rumore” di Rina La Gioia (La Misenscène), 5mila euro per 6 giorni tra Taranto, Litorale salentina e Corte di Assise di Bari; “Il pesce Caruso” di Luigi Marmo (Laboratorio Orfeo – Hobos Factory), 8mila euro per 38 giorni a Polignano a Mare.

Un altro interessante progetto finanziato da Apulia Film Commission con 2mila euro, è il videoclip “Quando arriva la banda: banda Adriatica” di Giovanni De Blasi (Zero Project- Manigold) che sarà realizzato in 6 giorni a Lecce.

Infine, l’elenco dei restanti progetti filmici finanziati per l’Ospitalità attraverso i Fondi FESR a iniziare dai lungometraggi: “Alessio” di Alessandro Piva (Seminal Film) ottiene 30mila euro; “Giraffada” di Rani Massalha (Lumiere & Co - Mact Productions) 28mila euro; “Controra” di Rossella De Venuto (Interlinea Film – Ripple world pictures) 28mila euro; “Ruby Valentino, divo dei divi” di Nico Cirasola (Mediterranea Film) 28mila euro.

Tre, invece, sono i cortometraggi: “La luna è sveglia” di Lorenzo Sepalone (MovimentoArteLuna) 3mila euro; “La stagione dell’amore” di Antonio Silvestre (Mac Film) 2mila euro; “Gioco nel vento” di Raffaele Bleve (Oz Film) 7mila euro. A completare i finanziamenti per l’Ospitalità il documentario “Indo Pizzica” di Simone Mariani e Roberto Mariotti (AXV) 6mila euro.

Come da regolamento, la valutazione consultiva della qualità artistica e della congruità produttiva è stata affidata a due critici cinematografici pugliesi: Vito Santoro e Angela Bianca Saponari.
La Fondazione Apulia Film Commission comunica, inoltre, che il termine di scadenza della nuova tranche è fissata al 30 aprile 2012.

Bari,  24 marzo 2012

News

Conferenza stampa "Le Vacanze intelligenti"

Torna per il secondo anno al cinema ABC - Centro di cultura cinematografica di Bari la rassegna di vecchi e meno vecchi film in 35 mm, realizzata grazie alla [...]

Leggi Tutto

Torna "Closing the Gap - Investment for 360° content"

Tra le iniziative prioritarie che l’Apulia Film Commission ha adottato sin dalla sua costituzione, un posto di assoluto rilievo spetta alla divulgazione della [...]

Leggi Tutto

PugliaGreenHour : la danza, la musica, la filosofia e il teatro nei parchi regionali

Nel segno del rispetto per l’ambiente e per i suoi ritmi naturali, tra danza, musica, filosofia e teatro. Si muove in questa direzione la rassegna [...]

Leggi Tutto

Casting

Casting "Giulietta e Rome"

Il 25 Giugno dalle ore 10:00 alle ore 17:00 presso il Cineporto di Bari si terrà il casting per “Giulietta”. Si [...]

Leggi Tutto

Casting "Vite segnate" di Michele Cacucci

La Cine Art Entertainment di Bari cerca ruoli e comparse per il cortometraggio “Vite Segnate” regia di Michele [...]

Leggi Tutto

Casting per spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro

ALTERA STUDIO cerca differenti ruoli per una serie di spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro da girare in Puglia [...]

Leggi Tutto

Diario

Succede

29 June 2012 - silvio.maselli

Se per oltre tre anni ti svegli la mattina alle cinque, saluti tuo figlio piccolo e tuo marito, prendi la macchina e raggiungi la stazione di Lecce, prendi il treno e arrivi a Bari, attendi [...]

Leggi e Commenta

Sono stati un esempio

28 June 2012 - silvio.maselli

I colleghi che hanno fatto in questi anni la Friuli Venezia Giulia Film Commission sono stati un esempio per tutti noi. Hanno inventato il funding per l’audiovisivo, dotandosi di regole [...]

Leggi e Commenta

La brutta politica

27 June 2012 - silvio.maselli

Si può fare tutto in questo Paese, stuprare la Costituzione, approvare leggi elettorali orrende, approvare una cosa che si chiama IMU e dare la colpa a Monti per la sua introduzione, ma quando [...]

Leggi e Commenta

Torna all'inizio della pagina