Feed RSS

Jump breadcrumb   Sei in: Home » News » AGISCARD 2009/2010 - Lo spettacolo a portata di tasca

AGISCARD 2009/2010 - Lo spettacolo a portata di tasca

E’ stato presentato il 2 Novembre 2009 il programma Agiscard 2009/10 – Lo spettacolo in tasca - della regione Puglia, Assessorato al Mediterraneo, Agis e Teatro Pubblico Pugliese : l’AGISCARD 2009/10 quest’anno gratuita, nominale e prodotta in 20.000 unità per garantire una diffusione capillare a livello regionale.

Un’autentica giftcard - un’iniziativa dall’Assessorato al Mediterraneo della Regione Puglia su progetto promosso dall’Agis Puglia e Basilicata con la collaborazione del Teatro Pubblico Pugliese - destinata a cinefili, amanti del teatro e del divertimento, che darà diritto ad uno sconto sul biglietto di ingresso per gli oltre 150 cinema, teatri e luna park convenzionati e presenti nel circuito Agis (Associazione Generale italiana dello spettacolo) e Teatro Pubblico Pugliese.

L’iniziativa rientra nelle strategie promosse dalla Regione per l’implementazione e la formazione del pubblico, per renderlo maggiormente partecipe e consapevole del proprio ruolo, in una regione che ha fatto della cultura, dello spettacolo, del turismo, un volano di sviluppo a tutto campo. Si tratta di una card rivolta a tutti, indipendentemente dall’età, dalla professione e dal livello di scolarizzazione, poiché risponde alla volontà di favorire l’accesso allo spettacolo come strumento di promozione culturale, e dunque sociale e civile.

La novità di quest’anno è che l’Agiscard sarà valida anche per gli ingressi al Teatro Petruzzelli.

Nuove strategie di comunicazione e di distribuzione vengono attivate per realizzare un rapporto di fruizione consapevole dell’opportunità offerta dalla card, che non vuole essere una forma di regalìa di stampo quasi assistenziale. Al contrario, consentirà di intercettare anche il pubblico solitamente restio a nuove forme di fidelizzazione.
Perciò, la distribuzione delle tessere avverrà direttamente tramite i botteghini dei partner aderenti. I richiedenti la card dovranno semplicemente ritirare e compilare il coupon, reperibile anche su quotidiani e free press a partire dai primi di novembre, e sui siti web www.agisbari.it , www.agiscard.eu , www.teatropubblicopugliese.it .

Il possessore dell’Agiscard avrà diritto, come per la scorsa edizione, ad un biglietto ridotto che per i cinema e valido dal lunedì al venerdì e per gli altri spettacoli in tutti i giorni in cui si svolgono.
Per lo spettacolo dal vivo le riduzioni varranno per qualsiasi evento organizzato nei teatri aderenti a AGISCARD 2009. La carta è valida fino al 31 ottobre 2010.

News

Conferenza stampa "Le Vacanze intelligenti"

Torna per il secondo anno al cinema ABC - Centro di cultura cinematografica di Bari la rassegna di vecchi e meno vecchi film in 35 mm, realizzata grazie alla [...]

Leggi Tutto

Torna "Closing the Gap - Investment for 360° content"

Tra le iniziative prioritarie che l’Apulia Film Commission ha adottato sin dalla sua costituzione, un posto di assoluto rilievo spetta alla divulgazione della [...]

Leggi Tutto

PugliaGreenHour : la danza, la musica, la filosofia e il teatro nei parchi regionali

Nel segno del rispetto per l’ambiente e per i suoi ritmi naturali, tra danza, musica, filosofia e teatro. Si muove in questa direzione la rassegna [...]

Leggi Tutto

Casting

Casting "Giulietta e Rome"

Il 25 Giugno dalle ore 10:00 alle ore 17:00 presso il Cineporto di Bari si terrà il casting per “Giulietta”. Si [...]

Leggi Tutto

Casting "Vite segnate" di Michele Cacucci

La Cine Art Entertainment di Bari cerca ruoli e comparse per il cortometraggio “Vite Segnate” regia di Michele [...]

Leggi Tutto

Casting per spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro

ALTERA STUDIO cerca differenti ruoli per una serie di spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro da girare in Puglia [...]

Leggi Tutto

Diario

Succede

29 June 2012 - silvio.maselli

Se per oltre tre anni ti svegli la mattina alle cinque, saluti tuo figlio piccolo e tuo marito, prendi la macchina e raggiungi la stazione di Lecce, prendi il treno e arrivi a Bari, attendi [...]

Leggi e Commenta

Sono stati un esempio

28 June 2012 - silvio.maselli

I colleghi che hanno fatto in questi anni la Friuli Venezia Giulia Film Commission sono stati un esempio per tutti noi. Hanno inventato il funding per l’audiovisivo, dotandosi di regole [...]

Leggi e Commenta

La brutta politica

27 June 2012 - silvio.maselli

Si può fare tutto in questo Paese, stuprare la Costituzione, approvare leggi elettorali orrende, approvare una cosa che si chiama IMU e dare la colpa a Monti per la sua introduzione, ma quando [...]

Leggi e Commenta

Torna all'inizio della pagina