Feed RSS

Jump breadcrumb   Sei in: Home » News » Corti & Verdi: cortometraggi per l'ambiente

Corti & Verdi: cortometraggi per l’ambiente

Legambiente Bari e “Verde di Rabbia”, la nota trasmissione di satira ecologista di Telebari, in collaborazione con la circoscrizione Japigia-Torre a Mare e il Centro Commerciale Mongolfiera, promuove una nuova iniziativa: “Corti e Verdi: Cortometraggi per l’Ambiente”.
Si tratta di un concorso di cortometraggi ambientalisti rivolto a tutti quelli che desiderano realizzare piccole produzioni audiovisive in luoghi, situazioni ed eventi di interesse ecologico-ambientale nella città di Bari. I promotori del progetto, attraverso i corti, andranno a produrre arte, cultura e nel contempo avranno la possibilità di sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza di una consapevolezza ecologica, faranno informazione, approfondiranno la conoscenza del territorio e ne sosteranno la promozione e lo sviluppo.
Il concorso si svolgerà a Bari il 5 giugno 2010, giornata mondiale dell’Ambiente e si rivolge a tutti i cittadini italiani maggiorenni e ai college filmmakers, alunni delle scuole medie inferiori e superiori della città di Bari.
I concorrenti dovranno sviluppare DVD o mini DV su tematiche ambientali, proporre campagne di sensibilizzazione per il risparmio dell’acqua pubblica, la sostenibilità del cibo, la difesa dei diritti umani, i cambiamenti climatici, l’energia ed altro ancora.
I documenti e la scheda di partecipazione, il cui termine ultimo per la consegna è fissato al 20 maggio, sono scaricabili dal sito www.legambientebari.it. Il 5 giugno, durante la serata finale, i filmati verranno proiettati e una giuria di qualità individuerà i vincitori in base a criteri di coerenza, qualità artistica, valorizzazione delle locations, innovazione e originalità. Nella stessa serata ci saranno le premiazioni. Il Centro Commerciale Mongolfiera premierà la categoria dei college filmmakers, mentre per l’altra categoria sono previste ricompense in denaro.
Corti e Verdi, seppure alla sua prima edizione, si presenta come un appuntamento imperdibile per il Comune di Bari, gli artisti emergenti e i cittadini tutti. Un’occasione importante per l’ambiente, la sua promozione, conoscenza nonché un’ottima vetrina per tutti i professionisti nel campo dei corti.

Per info::
Monica Ricco
info@legambientebari.it
www.legambientebari.it

News

Conferenza stampa "Le Vacanze intelligenti"

Torna per il secondo anno al cinema ABC - Centro di cultura cinematografica di Bari la rassegna di vecchi e meno vecchi film in 35 mm, realizzata grazie alla [...]

Leggi Tutto

Torna "Closing the Gap - Investment for 360° content"

Tra le iniziative prioritarie che l’Apulia Film Commission ha adottato sin dalla sua costituzione, un posto di assoluto rilievo spetta alla divulgazione della [...]

Leggi Tutto

PugliaGreenHour : la danza, la musica, la filosofia e il teatro nei parchi regionali

Nel segno del rispetto per l’ambiente e per i suoi ritmi naturali, tra danza, musica, filosofia e teatro. Si muove in questa direzione la rassegna [...]

Leggi Tutto

Casting

Casting "Giulietta e Rome"

Il 25 Giugno dalle ore 10:00 alle ore 17:00 presso il Cineporto di Bari si terrà il casting per “Giulietta”. Si [...]

Leggi Tutto

Casting "Vite segnate" di Michele Cacucci

La Cine Art Entertainment di Bari cerca ruoli e comparse per il cortometraggio “Vite Segnate” regia di Michele [...]

Leggi Tutto

Casting per spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro

ALTERA STUDIO cerca differenti ruoli per una serie di spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro da girare in Puglia [...]

Leggi Tutto

Diario

Succede

29 June 2012 - silvio.maselli

Se per oltre tre anni ti svegli la mattina alle cinque, saluti tuo figlio piccolo e tuo marito, prendi la macchina e raggiungi la stazione di Lecce, prendi il treno e arrivi a Bari, attendi [...]

Leggi e Commenta

Sono stati un esempio

28 June 2012 - silvio.maselli

I colleghi che hanno fatto in questi anni la Friuli Venezia Giulia Film Commission sono stati un esempio per tutti noi. Hanno inventato il funding per l’audiovisivo, dotandosi di regole [...]

Leggi e Commenta

La brutta politica

27 June 2012 - silvio.maselli

Si può fare tutto in questo Paese, stuprare la Costituzione, approvare leggi elettorali orrende, approvare una cosa che si chiama IMU e dare la colpa a Monti per la sua introduzione, ma quando [...]

Leggi e Commenta

Torna all'inizio della pagina