Feed RSS

Jump breadcrumb   Sei in: Home » News » I corti dell'Accademia Cinema Ragazzi di Enziteto - anteprima -

I corti dell’Accademia Cinema Ragazzi di Enziteto - anteprima -

L’Accademia del Cinema Ragazzi giunta al suo VI anno di attività presenta i nuovi cortometraggi realizzati dagli studenti realizzati durante il corso del precedente anno 2010.
In anteprima presso l’Auditorium della Scuola IQBAL di S. Pio alle ore 18.00 ci sarà la proiezione dei video che rappresentano il percorso compiuto dai ragazzi dei tre anni di corso.
I due video in programma sono “Maschere” e “Adagio”, il primo racconta una storia sulle molestie subiste da una adolescente, il secondo narra la malattia di una bambina che lentamente si vede perdere tutti i capelli; storie tristi e forti , scritte dagli stessi ragazzi ad immagine di una infanzia e adolescenza dimenticata e violentata : è la voce di un mondo che spesso gli adulti dimenticano o che non vogliono conoscere; sono i racconti dei ragazzi che scrivono da una periferia come quella lontana di Enziteto e che hanno voglia di raccontare a tutti.

Nella stessa serata sarà presentato anche il cortometraggio “Desideri”, realizzato dai ragazzi più piccoli, tutti provenienti dal quartiere S.Pio, dell’Accademia Junior: narra la storia di un gruppo di ragazze tra i 12 e i 14 anni, tra loro amiche, scoprono la storia familiare di una loro coetanea poco felice, nasce un’amicizia e una solidarietà che li porta verso i loro desideri nascosti.
A conclusione della serata una giuria composta da un gruppo di donne del quartiere S.Pio, consegnerà la targa miglior cortometraggio ” Premio Mario Vitobello” – IV Edizione, un premio che nasce come riconoscimento al valore sociale dell’Accademia all’interno del quartiere.

L’Accademia nel quartiere S.Pio è diventata un vero e proprio luogo di vita e di aggregazione a cui ogni anno partecipano sempre più ragazzi, adolescenti e donne del quartiere che trovano nel luogo dell’Accademia uno spazio per incontrarsi e raccontarsi; si tratta di un progetto sociale che nel 2010 è stato sostenuto dal Comune di Bari, dalla Regione Puglia e dal Ministero dello Spettacolo, che utilizza la didattica del cinema e la produzione di video come strumento di integrazione e di crescita culturale degli stessi abitanti della zona.

News

Conferenza stampa "Le Vacanze intelligenti"

Torna per il secondo anno al cinema ABC - Centro di cultura cinematografica di Bari la rassegna di vecchi e meno vecchi film in 35 mm, realizzata grazie alla [...]

Leggi Tutto

Torna "Closing the Gap - Investment for 360° content"

Tra le iniziative prioritarie che l’Apulia Film Commission ha adottato sin dalla sua costituzione, un posto di assoluto rilievo spetta alla divulgazione della [...]

Leggi Tutto

PugliaGreenHour : la danza, la musica, la filosofia e il teatro nei parchi regionali

Nel segno del rispetto per l’ambiente e per i suoi ritmi naturali, tra danza, musica, filosofia e teatro. Si muove in questa direzione la rassegna [...]

Leggi Tutto

Casting

Casting "Giulietta e Rome"

Il 25 Giugno dalle ore 10:00 alle ore 17:00 presso il Cineporto di Bari si terrà il casting per “Giulietta”. Si [...]

Leggi Tutto

Casting "Vite segnate" di Michele Cacucci

La Cine Art Entertainment di Bari cerca ruoli e comparse per il cortometraggio “Vite Segnate” regia di Michele [...]

Leggi Tutto

Casting per spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro

ALTERA STUDIO cerca differenti ruoli per una serie di spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro da girare in Puglia [...]

Leggi Tutto

Diario

Succede

29 June 2012 - silvio.maselli

Se per oltre tre anni ti svegli la mattina alle cinque, saluti tuo figlio piccolo e tuo marito, prendi la macchina e raggiungi la stazione di Lecce, prendi il treno e arrivi a Bari, attendi [...]

Leggi e Commenta

Sono stati un esempio

28 June 2012 - silvio.maselli

I colleghi che hanno fatto in questi anni la Friuli Venezia Giulia Film Commission sono stati un esempio per tutti noi. Hanno inventato il funding per l’audiovisivo, dotandosi di regole [...]

Leggi e Commenta

La brutta politica

27 June 2012 - silvio.maselli

Si può fare tutto in questo Paese, stuprare la Costituzione, approvare leggi elettorali orrende, approvare una cosa che si chiama IMU e dare la colpa a Monti per la sua introduzione, ma quando [...]

Leggi e Commenta

Torna all'inizio della pagina