Feed RSS

Jump breadcrumb   Sei in: Home » News » "Il nostro amore schifo" teatro d'appartamento a Gioia del Colle

“Il nostro amore schifo” teatro d’appartamento a Gioia del Colle

Partono gli effetti collaterali del “Principio Attivo” Teatron, posto in essere dall’Associazione Ombre
di Gioia del Colle. Dopo le “Compresse” formative e le “Soluzioni” laboratoriali, per combattere
l’apatia teatrale si fa uso di spettacoli.
Tre domeniche. Tre spettacoli, rispettivamente di teatro d’appartamento, teatro sperimentale e
teatro di figura.
Si comincia domenica 28 Febbraio alle ore 17.30 presso il Teatro Comunale Rossini di Gioia del Colle,  con la compagnia MANIACI D’AMORE di Luciana
Maniaci e Francesco d’Amore.
Siciliana lei, pugliese lui, sono autori, attori e registi delle loro pièce. Si sono conosciuti alla Scuola Holden di Torino e hanno iniziato
a lavorare come compagnia nel 2006. Per anni hanno portato i loro spettacoli in giro in una fortunata tournee in abitazioni private.
Hanno all’attivo un corto teatrale, ‘Serenasi’ (2006), e tre spettacoli
La piéce “Il nostro amore schifo”, prodotto dal Circolo dei Lettori di Torino col sostegno del
Teatro della Caduta racconta quello che sarebbe successo a Werther e Carlotta se fossero stati
insieme.
La lezione spettacolo condensa, in un’ora, una storia di non-amore lunga quarant’anni, dal primo
incontro fino alla fine e oltre. Gli spunti di partenza sono tre famigerati romanzi di formazione. Oltre
alla trama del “Giovane Werther” infatti, nello spettacolo trova spazio il tema chiave del “Giovane
Torless”, quello delle dinamiche sado-masochistiche tra adolescenti, nonché la lingua e lo stile
leggero e nostalgico del “Giovane Holden” di Salinger.

INFO E PRENOTAZIONI:
www.associazioneombre.it
info@associazioneombre.it
teatrorossini@libero.it
320 162 83 33 Marica - 329 541 16 44 Rosanna

 

25.2.2010

News

Conferenza stampa "Le Vacanze intelligenti"

Torna per il secondo anno al cinema ABC - Centro di cultura cinematografica di Bari la rassegna di vecchi e meno vecchi film in 35 mm, realizzata grazie alla [...]

Leggi Tutto

Torna "Closing the Gap - Investment for 360° content"

Tra le iniziative prioritarie che l’Apulia Film Commission ha adottato sin dalla sua costituzione, un posto di assoluto rilievo spetta alla divulgazione della [...]

Leggi Tutto

PugliaGreenHour : la danza, la musica, la filosofia e il teatro nei parchi regionali

Nel segno del rispetto per l’ambiente e per i suoi ritmi naturali, tra danza, musica, filosofia e teatro. Si muove in questa direzione la rassegna [...]

Leggi Tutto

Casting

Casting "Giulietta e Rome"

Il 25 Giugno dalle ore 10:00 alle ore 17:00 presso il Cineporto di Bari si terrà il casting per “Giulietta”. Si [...]

Leggi Tutto

Casting "Vite segnate" di Michele Cacucci

La Cine Art Entertainment di Bari cerca ruoli e comparse per il cortometraggio “Vite Segnate” regia di Michele [...]

Leggi Tutto

Casting per spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro

ALTERA STUDIO cerca differenti ruoli per una serie di spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro da girare in Puglia [...]

Leggi Tutto

Diario

Succede

29 June 2012 - silvio.maselli

Se per oltre tre anni ti svegli la mattina alle cinque, saluti tuo figlio piccolo e tuo marito, prendi la macchina e raggiungi la stazione di Lecce, prendi il treno e arrivi a Bari, attendi [...]

Leggi e Commenta

Sono stati un esempio

28 June 2012 - silvio.maselli

I colleghi che hanno fatto in questi anni la Friuli Venezia Giulia Film Commission sono stati un esempio per tutti noi. Hanno inventato il funding per l’audiovisivo, dotandosi di regole [...]

Leggi e Commenta

La brutta politica

27 June 2012 - silvio.maselli

Si può fare tutto in questo Paese, stuprare la Costituzione, approvare leggi elettorali orrende, approvare una cosa che si chiama IMU e dare la colpa a Monti per la sua introduzione, ma quando [...]

Leggi e Commenta

Torna all'inizio della pagina