Feed RSS

Jump breadcrumb   Sei in: Home » News » La scuola delle mogli: Sergio Rubini presenta Molière

La scuola delle mogli: Sergio Rubini presenta Molière

Mercoledì 11 agosto 2010, ore 21.00, Arena Centro visite parco del Gargano di Rodi (Fg), Sergio Rubini presenta ‘‘La scuola delle mogli’’ di Molière, allestita da Compagnia La Bottega dell’Attore per la regia di Pino Bruno che, nonostante i recenti impegni cinematografici sul set del film “Gli angeli del male” di Michele Placido con Kim Rossi Stuart e Valeria Solarino, torna sulla scena per dirigere il capolavoro assoluto del teatro di Molière. Si tratta di una commedia di costume ed in costume che il regista ripropone ritracciando la forma collaudata del teatro realistico e borghese del commediografo francese.
Lo spettacolo rientra nell’ambito delle manifestazioni Estate Rodese 2010, Città di Rodi Garganico. Contributo ingresso 8 euro. Apertura botteghino ore 20,00. Porta ore 21,00. Inizio spettacolo ore 21,30.
Prenotazioni biglietti on line info@teatrostudiodauno.com (nella mail di richiesta è sufficiente indicare nome e cognome, quantità e telefono, per avere la certezza di poterli ritira al botteghino la sera).
Prevendita a Foggia: Gran Caffè Cocozza, Corso Roma, oppure presso Teatro Studio Dauno in Viale Colombo 175.
Interpreti: Roberto Vicario, Cristina d’Arando, Roberto Marinaro Anna Grazia Chirolli, Mariarosaria Rollo, Gino Caiafa, Zeudia Ada Di Fiore. Con la partecipazione di Maurizia Pavarini. Assistente alla regia Francesca Amodeo; scenografia Nicola Delli Carri; costumi Shangrilla; consulenza musicale Maurizia Pavarini; musiche di Wolfgang Amadeus Mozart.
TRAMA: Arnolfo, inventatosi “Signore del Ceppo”, è un ricco, feroce sbeffeggiatore delle disgrazie coniugali, ossessionato dall’idea di costruirsi una moglie perfetta, una sorta di schiava innocente e ottusa, che lo risparmi dalle corna. Arnolfo sta per sposare la giovanissima Agnese, una trovatella che egli stesso ha cresciuto ed educato nella più totale ignoranza. Ma la sorte sceglie percorsi imprevedibili e Agnese muterà in maniera travolgente il suo destino e quello di Arnolfo.

News

Conferenza stampa "Le Vacanze intelligenti"

Torna per il secondo anno al cinema ABC - Centro di cultura cinematografica di Bari la rassegna di vecchi e meno vecchi film in 35 mm, realizzata grazie alla [...]

Leggi Tutto

Torna "Closing the Gap - Investment for 360° content"

Tra le iniziative prioritarie che l’Apulia Film Commission ha adottato sin dalla sua costituzione, un posto di assoluto rilievo spetta alla divulgazione della [...]

Leggi Tutto

PugliaGreenHour : la danza, la musica, la filosofia e il teatro nei parchi regionali

Nel segno del rispetto per l’ambiente e per i suoi ritmi naturali, tra danza, musica, filosofia e teatro. Si muove in questa direzione la rassegna [...]

Leggi Tutto

Casting

Casting "Giulietta e Rome"

Il 25 Giugno dalle ore 10:00 alle ore 17:00 presso il Cineporto di Bari si terrà il casting per “Giulietta”. Si [...]

Leggi Tutto

Casting "Vite segnate" di Michele Cacucci

La Cine Art Entertainment di Bari cerca ruoli e comparse per il cortometraggio “Vite Segnate” regia di Michele [...]

Leggi Tutto

Casting per spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro

ALTERA STUDIO cerca differenti ruoli per una serie di spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro da girare in Puglia [...]

Leggi Tutto

Diario

Succede

29 June 2012 - silvio.maselli

Se per oltre tre anni ti svegli la mattina alle cinque, saluti tuo figlio piccolo e tuo marito, prendi la macchina e raggiungi la stazione di Lecce, prendi il treno e arrivi a Bari, attendi [...]

Leggi e Commenta

Sono stati un esempio

28 June 2012 - silvio.maselli

I colleghi che hanno fatto in questi anni la Friuli Venezia Giulia Film Commission sono stati un esempio per tutti noi. Hanno inventato il funding per l’audiovisivo, dotandosi di regole [...]

Leggi e Commenta

La brutta politica

27 June 2012 - silvio.maselli

Si può fare tutto in questo Paese, stuprare la Costituzione, approvare leggi elettorali orrende, approvare una cosa che si chiama IMU e dare la colpa a Monti per la sua introduzione, ma quando [...]

Leggi e Commenta

Torna all'inizio della pagina