Feed RSS

Jump breadcrumb   Sei in: Home » News » Nasce "Euroscreen", progetto internazionale per lo sviluppo del cineturismo

Nasce “Euroscreen”, progetto internazionale per lo sviluppo del cineturismo

L’Apulia Film Commission, con una dotazione assegnata dall’Unione Europea pari a 218mila euro, è tra le otto organizzazioni di sette Paesi europei che lancia “Euroscreen”, progetto di collaborazione internazionale che mira a incentivare le opportunità economiche e culturali delle attività cineturistiche.
Capofila del progetto è la Film London, organizzazione che ha ricevuto (biennio 2012-2014) 1.9 milioni di euro per lo sviluppo del cineturismo a Londra e in Europa. Il finanziamento, proveniente dal programma interregionale di cooperazione Interreg IVC -finanziato dal Fondo di Sviluppo Regionale dell’Unione Europea-, e da 400mila euro provenienti dalle organizzazioni partner, fornisce fondi per la cooperazione internazionale.

“Euroscreen” mira a favorire, all’interno dei Paesi partecipanti, l’efficacia delle politiche per l’audiovisivo e per il turismo e incentivare la crescita dei due settori.
Accanto alla Film London e Apulia Film Commission (Italia), ci sono anche le organizzazioni  Bucharest – Ilfov Agenzia di Sviluppo Regionale (Romania),  FTZ - Fondazzjoni Temi Zamit (Malta), RARR – Rzeszow Agenzia di Sviluppo Regionale (Poland), Municipality of Ystad and Lund University, Department of Service Management (Svezia), Maribor Agenzia di Sviluppo (Slovenia) and Pro Malaga – Local Public Agency for Economic Development in Malaga (Spain).

“Un ottimo risultato che, insieme all’International Film Fund, appena lanciato a Cannes porta Apulia Film Commission ad avere sempre più interlocutori internazionali e a puntare sulle potenzialità del proprio territorio condividendo e sviluppando pratiche cineturistiche con il resto d’Europa”  commenta la presidente di Afc, Antonella Gaeta.

La missione di “Euroscreen”, quindi, è di fare dell’industria audiovisiva un catalizzatore per lo sviluppo del turismo. Questo significa incoraggiare – direttamente o indirettamente – il turismo in un luogo a seguito della sua visione al cinema, in televisione o su internet.

Il progetto prevede nuove collaborazioni tra le agenzie partner e le piccole e medie imprese locali, per accrescere il potenziale economico disponibile grazie all’effettivo impegno delle film commission nel settore turistico.

“Euroscreen” pubblicherà materiale e uno studio di riferimento, oltre a organizzare una serie di eventi per favorire lo scambio di buone pratiche e condividere conoscenze e successi. I risultati del lavoro di partnership, saranno resi noti nel 2013 in occasione di una conferenza a Malaga e nel 2014 per il meeting finale che si terrà a Londra.

News

Conferenza stampa "Le Vacanze intelligenti"

Torna per il secondo anno al cinema ABC - Centro di cultura cinematografica di Bari la rassegna di vecchi e meno vecchi film in 35 mm, realizzata grazie alla [...]

Leggi Tutto

Torna "Closing the Gap - Investment for 360° content"

Tra le iniziative prioritarie che l’Apulia Film Commission ha adottato sin dalla sua costituzione, un posto di assoluto rilievo spetta alla divulgazione della [...]

Leggi Tutto

PugliaGreenHour : la danza, la musica, la filosofia e il teatro nei parchi regionali

Nel segno del rispetto per l’ambiente e per i suoi ritmi naturali, tra danza, musica, filosofia e teatro. Si muove in questa direzione la rassegna [...]

Leggi Tutto

Casting

Casting "Giulietta e Rome"

Il 25 Giugno dalle ore 10:00 alle ore 17:00 presso il Cineporto di Bari si terrà il casting per “Giulietta”. Si [...]

Leggi Tutto

Casting "Vite segnate" di Michele Cacucci

La Cine Art Entertainment di Bari cerca ruoli e comparse per il cortometraggio “Vite Segnate” regia di Michele [...]

Leggi Tutto

Casting per spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro

ALTERA STUDIO cerca differenti ruoli per una serie di spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro da girare in Puglia [...]

Leggi Tutto

Diario

Succede

29 Giugno 2012 - silvio.maselli

Se per oltre tre anni ti svegli la mattina alle cinque, saluti tuo figlio piccolo e tuo marito, prendi la macchina e raggiungi la stazione di Lecce, prendi il treno e arrivi a Bari, attendi [...]

Leggi e Commenta

Sono stati un esempio

28 Giugno 2012 - silvio.maselli

I colleghi che hanno fatto in questi anni la Friuli Venezia Giulia Film Commission sono stati un esempio per tutti noi. Hanno inventato il funding per l’audiovisivo, dotandosi di regole [...]

Leggi e Commenta

La brutta politica

27 Giugno 2012 - silvio.maselli

Si può fare tutto in questo Paese, stuprare la Costituzione, approvare leggi elettorali orrende, approvare una cosa che si chiama IMU e dare la colpa a Monti per la sua introduzione, ma quando [...]

Leggi e Commenta

Torna all'inizio della pagina