Feed RSS

Jump breadcrumb   Sei in: Home » News » "Se la spegni ti accendi" concorso per videomaker 18/30 anni

“Se la spegni ti accendi” concorso per videomaker 18/30 anni

Riparte il concorso “Se la spegni ti accendi”, promosso dalla sezione milanese della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. L’iniziativa è rivolta ai giovani dai 18 ai 30 anni ed ha il patrocinio di Pubblicità Progresso.

Raccontare l’importanza della lotta al fumo in un video di massimo 1 minuto. C’è tempo fino al 30 novembre. In palio una borsa di studio e uno stage.

È un concorso, dedicato ai giovani di tutta Italia, volto a premiare la migliore produzione video che racconti, in maniera creativa e utilizzando i new media (videocamere, telefonini, i-phone, i-pad, smart phone) il tema della lotta al fumo.

L’obiettivo del concorso è di coinvolgere attivamente i giovani stimolandoli a diventare in prima persona ambasciatori sul territorio del messaggio promosso dalla LILT: “Prevenire è vivere”.
I giovani sono chiamati a sviluppare, nell’arco di 1 minuto, una storia che possa far riflettere e dissuadere le persone, in particolare i giovani, dal fumo, scegliendo stile, espedienti e tecniche a proprio piacimento.
L’autore del video più creativo, selezionato da una giuria di esperti, vincerà una borsa di studio presso la Fondazione Milano Cinema e Televisione e uno stage di 1 mese presso la Mercurio cinematografica. Inoltre, gli autori dei migliori video saranno ospitati all’interno del programma Virgin Generation in onda su Virgin Radio Television.
Per ulteriori informazioni e per conoscere tutti i dettagli e i partner dell’iniziativa, potete andare sulla pagina Facebook “Se la spegni ti accendi” raggiungibile al link:
http://www.facebook.com/selaspegnitiaccendi

E’ un’iniziativa patrocinata dalla Fondazione Pubblicità Progresso.

News

Conferenza stampa "Le Vacanze intelligenti"

Torna per il secondo anno al cinema ABC - Centro di cultura cinematografica di Bari la rassegna di vecchi e meno vecchi film in 35 mm, realizzata grazie alla [...]

Leggi Tutto

Torna "Closing the Gap - Investment for 360° content"

Tra le iniziative prioritarie che l’Apulia Film Commission ha adottato sin dalla sua costituzione, un posto di assoluto rilievo spetta alla divulgazione della [...]

Leggi Tutto

PugliaGreenHour : la danza, la musica, la filosofia e il teatro nei parchi regionali

Nel segno del rispetto per l’ambiente e per i suoi ritmi naturali, tra danza, musica, filosofia e teatro. Si muove in questa direzione la rassegna [...]

Leggi Tutto

Casting

Casting "Giulietta e Rome"

Il 25 Giugno dalle ore 10:00 alle ore 17:00 presso il Cineporto di Bari si terrà il casting per “Giulietta”. Si [...]

Leggi Tutto

Casting "Vite segnate" di Michele Cacucci

La Cine Art Entertainment di Bari cerca ruoli e comparse per il cortometraggio “Vite Segnate” regia di Michele [...]

Leggi Tutto

Casting per spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro

ALTERA STUDIO cerca differenti ruoli per una serie di spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro da girare in Puglia [...]

Leggi Tutto

Diario

Succede

29 June 2012 - silvio.maselli

Se per oltre tre anni ti svegli la mattina alle cinque, saluti tuo figlio piccolo e tuo marito, prendi la macchina e raggiungi la stazione di Lecce, prendi il treno e arrivi a Bari, attendi [...]

Leggi e Commenta

Sono stati un esempio

28 June 2012 - silvio.maselli

I colleghi che hanno fatto in questi anni la Friuli Venezia Giulia Film Commission sono stati un esempio per tutti noi. Hanno inventato il funding per l’audiovisivo, dotandosi di regole [...]

Leggi e Commenta

La brutta politica

27 June 2012 - silvio.maselli

Si può fare tutto in questo Paese, stuprare la Costituzione, approvare leggi elettorali orrende, approvare una cosa che si chiama IMU e dare la colpa a Monti per la sua introduzione, ma quando [...]

Leggi e Commenta

Torna all'inizio della pagina