Feed RSS

Jump breadcrumb   Sei in: Home » Rassegna stampa » Comunicati Stampa » AFC alla BIT

AFC alla BIT

LO SPOT “PUGLIA SCENE TO EXPLORE”, DIRETTO DAL REGISTA DANIELE BASILIO E PRODOTTO DA APULIA FILM COMMISSION PER L’ASSESSORATO AL MEDITERRANEO CULTURA E TURISMO DELLA REGIONE PUGLIA, SARA’ PROGRAMMATO A PARTIRE DA LUNEDI’ 14 FEBBRAIO NEL CIRCUITO DELLA METROPOLITANA MILANESE IN OCCASIONE DELLA BIT DI MILANO.

In occasione della Borsa Internazionale del Turismo (BIT) di Milano da lunedì 14 febbraio, per sette giorni fino al 20 febbraio, sarà programmato nel circuito della metropolitana milanese “Puglia, scenes to explore”, il nuovo spot della Regione Puglia per l’assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo, prodotto da Apulia Film Commission e diretto da Daniele Basilio.

La campagna pubblicitaria, è inserita nella settimana in cui si svolge la BIT a Milano, considerato il più grande evento dedicato all’esposizione del prodotto turistico italiano e alle migliori offerte del mercato turistico internazionale. L’evento BIT è infatti dedicato agli operatori del settore e si articola in giornate e spazi esclusivi in cui domanda e offerta hanno modo di incontrarsi e concludere trattative in un clima altamente professionale.

Lo spot, finanziato dall’Assessorato al Turismo della Regione Puglia grazie ai fondi P.O. FESR 2007-2013 Asse IV linea d’intervento 4.1.2., ha infatti l’obiettivo di coniugare i temi chiave dell’Amministrazione regionale: il turismo ecosostenibile, il cineturismo e l’accoglienza.

“Puglia, scenes to explore” (durata 45 secondi), interpretato dagli attori Tamara Tunova, Maximilian Dirr, Pinuccio Sinisi, Morena Scollo e Giovanni Spagnolo, si è aggiudicato anche il terzo posto al prestigioso Premio “La P.A. che si vede – La Tv che parla con te”, iniziativa indetta dal Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione in collaborazione con il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti e con Formez PA, Centro servizi, assistenza, studi e formazione per l’ammodernamento delle P.A.

Bari, mercoledì 9 febbraio 2011

News

Conferenza stampa "Le Vacanze intelligenti"

Torna per il secondo anno al cinema ABC - Centro di cultura cinematografica di Bari la rassegna di vecchi e meno vecchi film in 35 mm, realizzata grazie alla [...]

Leggi Tutto

Torna "Closing the Gap - Investment for 360° content"

Tra le iniziative prioritarie che l’Apulia Film Commission ha adottato sin dalla sua costituzione, un posto di assoluto rilievo spetta alla divulgazione della [...]

Leggi Tutto

PugliaGreenHour : la danza, la musica, la filosofia e il teatro nei parchi regionali

Nel segno del rispetto per l’ambiente e per i suoi ritmi naturali, tra danza, musica, filosofia e teatro. Si muove in questa direzione la rassegna [...]

Leggi Tutto

Casting

Casting "Giulietta e Rome"

Il 25 Giugno dalle ore 10:00 alle ore 17:00 presso il Cineporto di Bari si terrà il casting per “Giulietta”. Si [...]

Leggi Tutto

Casting "Vite segnate" di Michele Cacucci

La Cine Art Entertainment di Bari cerca ruoli e comparse per il cortometraggio “Vite Segnate” regia di Michele [...]

Leggi Tutto

Casting per spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro

ALTERA STUDIO cerca differenti ruoli per una serie di spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro da girare in Puglia [...]

Leggi Tutto

Diario

Succede

29 June 2012 - silvio.maselli

Se per oltre tre anni ti svegli la mattina alle cinque, saluti tuo figlio piccolo e tuo marito, prendi la macchina e raggiungi la stazione di Lecce, prendi il treno e arrivi a Bari, attendi [...]

Leggi e Commenta

Sono stati un esempio

28 June 2012 - silvio.maselli

I colleghi che hanno fatto in questi anni la Friuli Venezia Giulia Film Commission sono stati un esempio per tutti noi. Hanno inventato il funding per l’audiovisivo, dotandosi di regole [...]

Leggi e Commenta

La brutta politica

27 June 2012 - silvio.maselli

Si può fare tutto in questo Paese, stuprare la Costituzione, approvare leggi elettorali orrende, approvare una cosa che si chiama IMU e dare la colpa a Monti per la sua introduzione, ma quando [...]

Leggi e Commenta

Torna all'inizio della pagina