Feed RSS

Jump breadcrumb   Sei in: Home » Rassegna stampa » Comunicati Stampa » Bif&st 2011 - Lezioni di Cinema validi come crediti formativi

Bif&st 2011 - Lezioni di Cinema validi come crediti formativi

Saranno otto, come nello scorso gennaio, le “Lezioni di cinema” predisposte dal Bif&st 2011 ogni mattina, dal 22 al 29 gennaio, al Teatro Kursaal tenute da alcune delle più note personalità del cinema italiano, al termine della presentazione di un loro film. I nominativi di 6 di questi insoliti “docenti” sono stati resi noti da Felice Laudadio, ideatore e direttore del festival barese promosso dall’assessorato al Mediterraneo, Cultura, Turismo della Regione Puglia e organizzato dall’Apulia Film Commission.
Si va dalla regista Liliana Cavani, autrice di celebri film come Il portiere di notte, La pelle, Al di là del bene e del male, Francesco, all’attore Fabrizio Gifuni, il protagonista della Meglio gioventù che nella scorsa edizione trionfò al Petruzzelli nei panni del prof. Basaglia nel film tv C’era una volta la città dei matti; dal compositore Nicola Piovani, Premio Oscar per le musiche di La vita è bella di Roberto Benigni, al produttore (barese di nascita) Domenico Procacci, oggi fra i più prestigiosi cineasti internazionali; dal regista e sceneggiatore Giuseppe Tornatore, anche lui Premio Oscar per Nuovo cinema Paradiso, presentato in anteprima mondiale assoluta nel 1988 proprio a Bari nel festival EuropaCinema diretto da Laudadio, al grande attore e regista Carlo Verdone, fra i più amati dal pubblico italiano. A questi professori eccezionali si aggiungeranno altre due notissime personalità del nostro cinema i cui nomi saranno resi noti nelle prossime settimane.
Gli studenti iscritti alle Facoltà di Lettere, Lingue e Letterature Straniere e Scienze della Comunicazione che frequenteranno le “Lezioni di cinema”, che saranno ammessi a far parte delle giurie popolari e che saranno selezionati per il seminario “Scrivere il cinema” tenuto dagli sceneggiatori Andrea Purgatori e Silvia Napolitano, avranno diritto al riconoscimento di crediti formativi universitari (cfu). Nel corso degli incontri verranno rilevate le presenze e al termine del Bif&st verrà loro rilasciato un attestato di partecipazione da consegnare alle presidenze delle diverse Facoltà. Il numero dei cfu è stabilito dai Consigli di corso di laurea.
Bari, 11 dicembre 2010

News

Conferenza stampa "Le Vacanze intelligenti"

Torna per il secondo anno al cinema ABC - Centro di cultura cinematografica di Bari la rassegna di vecchi e meno vecchi film in 35 mm, realizzata grazie alla [...]

Leggi Tutto

Torna "Closing the Gap - Investment for 360° content"

Tra le iniziative prioritarie che l’Apulia Film Commission ha adottato sin dalla sua costituzione, un posto di assoluto rilievo spetta alla divulgazione della [...]

Leggi Tutto

PugliaGreenHour : la danza, la musica, la filosofia e il teatro nei parchi regionali

Nel segno del rispetto per l’ambiente e per i suoi ritmi naturali, tra danza, musica, filosofia e teatro. Si muove in questa direzione la rassegna [...]

Leggi Tutto

Casting

Casting "Giulietta e Rome"

Il 25 Giugno dalle ore 10:00 alle ore 17:00 presso il Cineporto di Bari si terrà il casting per “Giulietta”. Si [...]

Leggi Tutto

Casting "Vite segnate" di Michele Cacucci

La Cine Art Entertainment di Bari cerca ruoli e comparse per il cortometraggio “Vite Segnate” regia di Michele [...]

Leggi Tutto

Casting per spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro

ALTERA STUDIO cerca differenti ruoli per una serie di spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro da girare in Puglia [...]

Leggi Tutto

Diario

Succede

29 June 2012 - silvio.maselli

Se per oltre tre anni ti svegli la mattina alle cinque, saluti tuo figlio piccolo e tuo marito, prendi la macchina e raggiungi la stazione di Lecce, prendi il treno e arrivi a Bari, attendi [...]

Leggi e Commenta

Sono stati un esempio

28 June 2012 - silvio.maselli

I colleghi che hanno fatto in questi anni la Friuli Venezia Giulia Film Commission sono stati un esempio per tutti noi. Hanno inventato il funding per l’audiovisivo, dotandosi di regole [...]

Leggi e Commenta

La brutta politica

27 June 2012 - silvio.maselli

Si può fare tutto in questo Paese, stuprare la Costituzione, approvare leggi elettorali orrende, approvare una cosa che si chiama IMU e dare la colpa a Monti per la sua introduzione, ma quando [...]

Leggi e Commenta

Torna all'inizio della pagina