Feed RSS

Jump breadcrumb   Sei in: Home » Rassegna stampa » Comunicati Stampa » "Effetto Puglia" alla fiera del libro di Torino

“Effetto Puglia” alla fiera del libro di Torino

APULIA FILM COMMISSION PROTAGONISTA ALLA FIERA INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO CON IL VOLUME “EFFETTO PUGLIA” - GUIDA CINETURISTICA A UNA REGIONE TUTTA DA GIRARE-. IL VOLUME EDITO DA LATERZA, SARA’ PRESENTATO SABATO 16 AL PADIGLIONE 2 STAND DELLA REGIONE PUGLIA.

L’Apulia Film Commission sarà protagonista, sabato 16 alle 11 al padiglione 2 nello stand della Regione Puglia, alla Fiera Internazionale del Libro di Torino con il volume “Effetto Puglia”-Guida cineturistica a una regione tutta da girare-, edito da Laterza anche in versione inglese e realizzato con il contributo della regione Puglia (assessorato al Turismo e Industria Alberghiera).
La presentazione del libro, che sarà commentato dalla giornalista e sceneggiatrice Antonella Gaeta, è realizzata dalla Regione Puglia e i Presìdi del Libro nell’ambito delle iniziative “Puglia tra letteratura e cinema”.
In “Effetto Puglia”, sono racchiusi dieci itinerari alla scoperta della Puglia, scenario mutevole per centinaia di set, da Pasolini, Totò, i Taviani, Monicelli, Wertmüller, fino a Placido, Amelio, Salvatores, Rubini, Moretti. Visioni e simboli, maestri affermati e giovani talenti, personaggi e luoghi in cerca d’autore di una regione tutta da girare.
Gli itinerari sono stati curati da Alessandra Benvenuto, Costantino Foschini, Antonella Gaeta, Gloria Indennitate, Teo Pepe, mentre la prefazione del volume è di Oscar Iarussi (presidente dell’Apulia Film Commission).
Spiccano anche i contributi di Giacomo Annibaldis, Renzo Arbore, Alessandro Barbero, Alessandro Baricco, Franco Cardini, Gianrico Carofiglio, Al Bano Carrisi, Franco Cassano, Gino Castaldo, Nico Cirasola, Roberto Cotroneo, Caterina d’Amico, Giancarlo De Cataldo, Steve Della Casa, Mario Desiati, Nicola Lagioia, Vito Antonio Leuzzi, Raffaele Licinio, Pietro Marino, Gianvito Mastroleo, Raffaele Nigro, Alessandro Piva, Pulsatilla, Sergio Rubini, Tito Schipa Jr., Maurizio Sciarra, Lina Wertmüller, Edoardo Winspeare.

Bari, venerdì 15 maggio 2008

News

Conferenza stampa "Le Vacanze intelligenti"

Torna per il secondo anno al cinema ABC - Centro di cultura cinematografica di Bari la rassegna di vecchi e meno vecchi film in 35 mm, realizzata grazie alla [...]

Leggi Tutto

Torna "Closing the Gap - Investment for 360° content"

Tra le iniziative prioritarie che l’Apulia Film Commission ha adottato sin dalla sua costituzione, un posto di assoluto rilievo spetta alla divulgazione della [...]

Leggi Tutto

PugliaGreenHour : la danza, la musica, la filosofia e il teatro nei parchi regionali

Nel segno del rispetto per l’ambiente e per i suoi ritmi naturali, tra danza, musica, filosofia e teatro. Si muove in questa direzione la rassegna [...]

Leggi Tutto

Casting

Casting "Giulietta e Rome"

Il 25 Giugno dalle ore 10:00 alle ore 17:00 presso il Cineporto di Bari si terrà il casting per “Giulietta”. Si [...]

Leggi Tutto

Casting "Vite segnate" di Michele Cacucci

La Cine Art Entertainment di Bari cerca ruoli e comparse per il cortometraggio “Vite Segnate” regia di Michele [...]

Leggi Tutto

Casting per spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro

ALTERA STUDIO cerca differenti ruoli per una serie di spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro da girare in Puglia [...]

Leggi Tutto

Diario

Succede

29 June 2012 - silvio.maselli

Se per oltre tre anni ti svegli la mattina alle cinque, saluti tuo figlio piccolo e tuo marito, prendi la macchina e raggiungi la stazione di Lecce, prendi il treno e arrivi a Bari, attendi [...]

Leggi e Commenta

Sono stati un esempio

28 June 2012 - silvio.maselli

I colleghi che hanno fatto in questi anni la Friuli Venezia Giulia Film Commission sono stati un esempio per tutti noi. Hanno inventato il funding per l’audiovisivo, dotandosi di regole [...]

Leggi e Commenta

La brutta politica

27 June 2012 - silvio.maselli

Si può fare tutto in questo Paese, stuprare la Costituzione, approvare leggi elettorali orrende, approvare una cosa che si chiama IMU e dare la colpa a Monti per la sua introduzione, ma quando [...]

Leggi e Commenta

Torna all'inizio della pagina