Feed RSS

Jump breadcrumb   Sei in: Home » Rassegna stampa » Comunicati Stampa » "Hollywood. A true story" Romina Carrisi in mostra al Cineporto di Bari

“Hollywood. A true story” Romina Carrisi in mostra al Cineporto di Bari

SARA’ ROMINA CARRISI, MERCOLEDI’ 15 ALLE 19 AL CINEPORTO DI LECCE, A INAUGURARE LA SUA MOSTRA FOTOGRAFICA “HOLLYWOOD. A TRUE STORY”. L’ESPOSIZIONE SARA’ APERTA DAL 15 GIUGNO AL 14 LUGLIO AL CINEPORTO DI LECCE E DAL 22 LUGLIO AL 2 SETTEMBRE AL CINEPORTO DI BARI.

I Cineporti di Bari e Lecce ospitano, tra giugno e settembre, la mostra fotografica “Hollywood. A true story” di Romina Carrisi.

La personale delle opere della Carrisi, organizzata dai Cineporti di Bari e Lecce e Apulia Film Commission, sarà inaugurata dalla stessa artista, mercoledì 15 giugno alle 19, al Cineporto di Lecce.

L’allestimento della mostra vivrà due momenti distinti: dal 15 al 14 luglio (dal lunedì al venerdì dalle 16.30 alle 19.30) sarà visibile al Cineporto di Lecce, dal 22 luglio al 2 settembre al Cineporto di Bari (info: http://vintage.apuliafilmcommission.it).

Romina Yolanda Carrisi, nata a Cellino San Marco, in provincia di Brindisi, il 1° giugno del 1987 dall’unione tra Albano Carrisi e Romina Power, sin dai primi mesi di vita viene esposta ad obiettivi di macchine fotografiche, inconsapevole che un giorno sarebbe diventato non solo il suo lavoro, ma anche la sua salvezza.

La sua passione per la fotografia comincia inconsapevolmente al liceo dove, durante le classi di fotografia, impara anche a sviluppare le sue stampe nella camera oscura. Inizia così un percorso di una passione “distratta”, anche perché Romina è impegnata a rincorrere un altro sogno: la recitazione.

Nelle sue prime opere, la Carrisi fotografa in maniera naturale ma artistica, attimi e persone che voleva ricordare. Ma quegli attimi e persone diventano anche le prime immagini da dimenticare. Così, cresce sempre più l’impegno a ricercare la bellezza della verità attraverso le sue fotografie.

Nei suoi scatti, i soggetti preferiti sono gli anziani e la sua famiglia, ma anche sconosciuti, a cui ruba con l’obiettivo attimi di straordinaria ordinarietà.

Bari, venerdì 10 giugno 2011

News

Conferenza stampa "Le Vacanze intelligenti"

Torna per il secondo anno al cinema ABC - Centro di cultura cinematografica di Bari la rassegna di vecchi e meno vecchi film in 35 mm, realizzata grazie alla [...]

Leggi Tutto

Torna "Closing the Gap - Investment for 360° content"

Tra le iniziative prioritarie che l’Apulia Film Commission ha adottato sin dalla sua costituzione, un posto di assoluto rilievo spetta alla divulgazione della [...]

Leggi Tutto

PugliaGreenHour : la danza, la musica, la filosofia e il teatro nei parchi regionali

Nel segno del rispetto per l’ambiente e per i suoi ritmi naturali, tra danza, musica, filosofia e teatro. Si muove in questa direzione la rassegna [...]

Leggi Tutto

Casting

Casting "Giulietta e Rome"

Il 25 Giugno dalle ore 10:00 alle ore 17:00 presso il Cineporto di Bari si terrà il casting per “Giulietta”. Si [...]

Leggi Tutto

Casting "Vite segnate" di Michele Cacucci

La Cine Art Entertainment di Bari cerca ruoli e comparse per il cortometraggio “Vite Segnate” regia di Michele [...]

Leggi Tutto

Casting per spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro

ALTERA STUDIO cerca differenti ruoli per una serie di spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro da girare in Puglia [...]

Leggi Tutto

Diario

Succede

29 June 2012 - silvio.maselli

Se per oltre tre anni ti svegli la mattina alle cinque, saluti tuo figlio piccolo e tuo marito, prendi la macchina e raggiungi la stazione di Lecce, prendi il treno e arrivi a Bari, attendi [...]

Leggi e Commenta

Sono stati un esempio

28 June 2012 - silvio.maselli

I colleghi che hanno fatto in questi anni la Friuli Venezia Giulia Film Commission sono stati un esempio per tutti noi. Hanno inventato il funding per l’audiovisivo, dotandosi di regole [...]

Leggi e Commenta

La brutta politica

27 June 2012 - silvio.maselli

Si può fare tutto in questo Paese, stuprare la Costituzione, approvare leggi elettorali orrende, approvare una cosa che si chiama IMU e dare la colpa a Monti per la sua introduzione, ma quando [...]

Leggi e Commenta

Torna all'inizio della pagina