Feed RSS

Jump breadcrumb   Sei in: Home » Rassegna stampa » Comunicati Stampa » II appuntamento al cinema Ambasciatori di Bari con "Giustizia e Cinema"

II appuntamento al cinema Ambasciatori di Bari con “Giustizia e Cinema”

SECONDO APPUNTAMENTO, GIOVEDI’ 5 MAGGIO ALLE 20.30, AL CINEMA AMBASCIATORI DI BARI DI “GIUSTIZIA A CINEMA”, RASSEGNA ORGANIZZATA DAL COMITATO SCIENTIFICO “ORGANIZZARE LA GIUSTIZIA” IN COLLABORAZIONE CON APULIA FILM COMMISSION. DOPO LA PRIEZIONE DEL FILM “DISTRICT 9″ DI NEILL BLOMKAMP, DIBATTITO CON GIUSEPPE DENTAMARO, ANGELO GENTILE E MARIA GRAZIA RONGO SUL TEMA: “SEI FAVOREVOLE O CONTRARIO AL REATO DI IMMIGRAZIONE CLANDESTINA?”.

Il secondo appuntamento di “Giustizia e cinema”, rassegna organizzata dal comitato “Organizzare la Giustizia” in collaborazione con Apulia Film Commission, Università degli Studi di Bari, Ordine degli avvocati e dei giornalisti, prosegue giovedì 5 maggio (alle 20.30) con la proiezione del film “District 9″ di Neill Blomkamp (Usa, 2009).

Dopo la proiezione del film, coordinato da Antonio Stornaiolo, saranno il giudice Giuseppe Dentamaro, l’avvocato Angelo Gentile e la giornalista Maria Grazia Rongo a discutere sul tema: “Sei favorevole o contrario al reato di immigrazione clandestina?”. Al termine dell’incontro, il pubblico presente in sala sarà chiamato a esprimersi, con un voto favorevole o contrario, sul tema dibattuto e al centro della pellicola di Neill Blomkamp.

Il costo del biglietto di ingresso è di 3 euro ed è possibile acquistarli sin d’ora presso il botteghino del cinema oppure prenotarli tramite il sito www.cinemambasciatori.it.

“District 9″, con Sharlto Copley, Jason Cope, Nathalie Boltt, Sylvaine Strike, Elizabeth Mkandawie, John Summer, William Allen Young, Louis Minnaar, è un film di fantascienza di nuova generazione che ha un incipit classico -l’arrivo degli alieni sulla terra- la cui trama viene però sviluppata con molto realismo e con una forte componente politica che funge da aperta metafora sia in merito alla mancanza di scrupoli delle varie multinazionali, sia sul clima di razzismo ed intolleranza tra etnie diverse che si respira attualmente in tutto il mondo.

SINOSSI

Più di vent’anni fa, gli alieni hanno preso contatto con la Terra. Gli umani si aspettavano un attacco ostile o dei progressi enormi in campo tecnologico, ma nulla di questo è avvenuto, perché gli alieni erano dei profughi scappati dal loro pianeta natale. Queste creature sono state collocate in una patria provvisoria in Sudafrica, una zona chiamata District 9, mentre le nazioni mondiali discutevano sul da farsi.

Ora, la pazienza nei confronti della situazione aliena è terminata. Il controllo sugli alieni è stato affidato in gestione alla Multi-National United (MNU), una società privata che non ha alcun interesse verso il benessere degli alieni. La MNU otterrà dei profitti immensi se riuscirà a far funzionare le potenti armi aliene, ma fino a questo momento ha fallito, perché l’attivazione delle armi richiede il DNA alieno.

La tensione tra gli alieni e gli umani raggiunge l’apice quando la MNU inizia a cacciare i non umani dal District 9, con gli agenti responsabili della MNU che devono trasferirli in un nuovo campo. Uno degli operativi sul campo della MNU, Wikus van der Merwe (Sharlto Copley), contrae un virus alieno che comincia a mutare il suo DNA. Wikus diventa rapidamente l’essere umano più ricercato nel mondo, così come quello più prezioso, essendo fondamentale per svelare i segreti della tecnologia aliena. Ostracizzato e senza amici, c’è soltanto un posto dove può nascondersi: il District 9.

Il Comitato ringrazia i gestori del cinema Ambasciatori che hanno messo gratuitamente a disposizione la propria struttura.

Bari, sabato 30 aprile 2011

News

Conferenza stampa "Le Vacanze intelligenti"

Torna per il secondo anno al cinema ABC - Centro di cultura cinematografica di Bari la rassegna di vecchi e meno vecchi film in 35 mm, realizzata grazie alla [...]

Leggi Tutto

Torna "Closing the Gap - Investment for 360° content"

Tra le iniziative prioritarie che l’Apulia Film Commission ha adottato sin dalla sua costituzione, un posto di assoluto rilievo spetta alla divulgazione della [...]

Leggi Tutto

PugliaGreenHour : la danza, la musica, la filosofia e il teatro nei parchi regionali

Nel segno del rispetto per l’ambiente e per i suoi ritmi naturali, tra danza, musica, filosofia e teatro. Si muove in questa direzione la rassegna [...]

Leggi Tutto

Casting

Casting "Giulietta e Rome"

Il 25 Giugno dalle ore 10:00 alle ore 17:00 presso il Cineporto di Bari si terrà il casting per “Giulietta”. Si [...]

Leggi Tutto

Casting "Vite segnate" di Michele Cacucci

La Cine Art Entertainment di Bari cerca ruoli e comparse per il cortometraggio “Vite Segnate” regia di Michele [...]

Leggi Tutto

Casting per spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro

ALTERA STUDIO cerca differenti ruoli per una serie di spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro da girare in Puglia [...]

Leggi Tutto

Diario

Succede

29 June 2012 - silvio.maselli

Se per oltre tre anni ti svegli la mattina alle cinque, saluti tuo figlio piccolo e tuo marito, prendi la macchina e raggiungi la stazione di Lecce, prendi il treno e arrivi a Bari, attendi [...]

Leggi e Commenta

Sono stati un esempio

28 June 2012 - silvio.maselli

I colleghi che hanno fatto in questi anni la Friuli Venezia Giulia Film Commission sono stati un esempio per tutti noi. Hanno inventato il funding per l’audiovisivo, dotandosi di regole [...]

Leggi e Commenta

La brutta politica

27 June 2012 - silvio.maselli

Si può fare tutto in questo Paese, stuprare la Costituzione, approvare leggi elettorali orrende, approvare una cosa che si chiama IMU e dare la colpa a Monti per la sua introduzione, ma quando [...]

Leggi e Commenta

Torna all'inizio della pagina