Feed RSS

Jump breadcrumb   Sei in: Home » Rassegna stampa » Comunicati Stampa » "Pane e Libertà" fiction in 2 puntate dedicato a Giuseppe di Vittorio

“Pane e Libertà” fiction in 2 puntate dedicato a Giuseppe di Vittorio

L’APULIA FILM COMMISSION E’ LIETA DI ANNUNCIARE LA PROGRAMMAZIONE TELEVISIVA DI “PANE E LIBERTA’”, FILM TV SULLA VITA DEL SINDACALISTA GIUSEPPE DI VITTORIO, IN ONDA SU RAIUNO DOMENICA 15 E LUNEDI’ 16 DALLE ORE 21.

L’Apulia Film Commission è orgogliosa di annunciare che il film “Pane e libertà”, incentrato sulla vita umana e politica del sindacalista Giuseppe Di Vittorio, andrà in onda su Rai Uno domenica 15 e lunedì 16 in prima serata.
Il film tv, diretto da Alberto Negrin, che vede protagonisti gli attori Pierfrancesco Favino e Raffaella Rea, verrà presentato domani (martedì 10 alle 12) nella sede della direzione Rai di Roma, alla presenza dei vertici dell’Azienda televisiva pubblica italiana, dei produttori di Rai Fiction, di Carlo degli Esposti della Palomar e della Regione Puglia (soggetto cofinanziatore) con in testa il presidente Nichi Vendola.

Il film su Giuseppe Di Vittorio, nel pomeriggio alle ore 16, sarà poi proiettato in anteprima nazionale presso la Camera dei Deputati alla presenza di Gianfranco Fini, presidente della Camera, Guglielmo Epifani, Segretario generale della Cgil, del Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola.

Il giorno dopo, mercoledì 11 alle 21, il film sarà proiettato in anteprima al Teatro Saverio Mercadante di Cerignola, città natale del grande sindacalista, nella versione ridotta di 2 ore e 5 minuti, invece di 4 ore e 20 minuti.
All’anteprima regionale parteciperanno Nichi Vendola, presidente della Regione Puglia, Silvia Godelli, Assessore regionale al Mediterraneo, Baldina di Vittorio, figlia del padre fondatore della Cgil, e Silvio Maselli, direttore dell’Apulia Film Commission. A presentare l’opera alle autorità e al pubblico saranno i protagonisti Pierfrancesco Favino e Raffaella Rea, il produttore Carlo Degli Esposti ed il regista Alberto Negrin.

“Pane e Libertà”, finanziato con Fondi regionali e del Ministero dello Sviluppo Economico grazie all’Accordo di Programma Quadro “Sensi contemporanei”, è stato prodotto da Rai Fiction e Palomar S.p.a. in collaborazione con la Regione Puglia e il sostegno dell’Apulia film Commission.

Bari, lunedì 9 marzo 2009

News

Conferenza stampa "Le Vacanze intelligenti"

Torna per il secondo anno al cinema ABC - Centro di cultura cinematografica di Bari la rassegna di vecchi e meno vecchi film in 35 mm, realizzata grazie alla [...]

Leggi Tutto

Torna "Closing the Gap - Investment for 360° content"

Tra le iniziative prioritarie che l’Apulia Film Commission ha adottato sin dalla sua costituzione, un posto di assoluto rilievo spetta alla divulgazione della [...]

Leggi Tutto

PugliaGreenHour : la danza, la musica, la filosofia e il teatro nei parchi regionali

Nel segno del rispetto per l’ambiente e per i suoi ritmi naturali, tra danza, musica, filosofia e teatro. Si muove in questa direzione la rassegna [...]

Leggi Tutto

Casting

Casting "Giulietta e Rome"

Il 25 Giugno dalle ore 10:00 alle ore 17:00 presso il Cineporto di Bari si terrà il casting per “Giulietta”. Si [...]

Leggi Tutto

Casting "Vite segnate" di Michele Cacucci

La Cine Art Entertainment di Bari cerca ruoli e comparse per il cortometraggio “Vite Segnate” regia di Michele [...]

Leggi Tutto

Casting per spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro

ALTERA STUDIO cerca differenti ruoli per una serie di spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro da girare in Puglia [...]

Leggi Tutto

Diario

Succede

29 June 2012 - silvio.maselli

Se per oltre tre anni ti svegli la mattina alle cinque, saluti tuo figlio piccolo e tuo marito, prendi la macchina e raggiungi la stazione di Lecce, prendi il treno e arrivi a Bari, attendi [...]

Leggi e Commenta

Sono stati un esempio

28 June 2012 - silvio.maselli

I colleghi che hanno fatto in questi anni la Friuli Venezia Giulia Film Commission sono stati un esempio per tutti noi. Hanno inventato il funding per l’audiovisivo, dotandosi di regole [...]

Leggi e Commenta

La brutta politica

27 June 2012 - silvio.maselli

Si può fare tutto in questo Paese, stuprare la Costituzione, approvare leggi elettorali orrende, approvare una cosa che si chiama IMU e dare la colpa a Monti per la sua introduzione, ma quando [...]

Leggi e Commenta

Torna all'inizio della pagina