Feed RSS

Jump breadcrumb   Sei in: Home » Rassegna stampa » Comunicati Stampa » "Pinuccio Lovero" vince al Martini Premiere Award

“Pinuccio Lovero” vince al Martini Premiere Award

L’APULIA FILM COMMISSION ANNUNCIA CHE IL DOCUMENTARIO “PINUCCIO LOVERO – SOGNO DI UNA MORTE DI MEZZA ESTATE” DI PIPPO MEZZAPESA E’ TRA I VINCITORI DELLA 2^ EDIZIONE DEL MARTINI PREMIERE AWARD.

L’Apulia Film Commission è lieta di annunciare che oggi (martedì 6 ottobre) a Milano, sono stati assegnati i premi della seconda edizione del Martini Premiere Award -il premio cinematografico ideato da Martini & Rossi-, riconoscimento destinato ai talenti emergenti del cinema italiano.
La giuria di qualità presieduta dallo scrittore e sceneggiatore Vincenzo Cerami, coordinata dal direttore artistico, il critico cinematografico Gianni Canova, e composta da Natalia Aspesi (giornalista e scrittrice), Carlo Freccero (autore televisivo e esperto di comunicazione), Paolo Mereghetti (critico cinematografico e giornalista), Anna Praderio (giornalista tv e critico cinematografico), Milka Pogliani (creativo pubblicitario), Ugo Volli (semiologo) e Saverio Costanzo (regista), ha deciso di assegnare una Menzione Speciale al documentario “Pinuccio Lovero – Sogno di una morte di mezza estate”, diretto dal giovane regista pugliese Pippo Mezzapesa.
Il film, sostenuto dall’Apulia Film Commission, è entrato nella rosa finale di quattro selezionati tra tutti i documentari della stagione cinematografica passata, all’interno della sezione “The New Docu”.
Di seguito la motivazione che ha accompagnato il conferimento della menzione speciale: “Per lo sguardo ironico, ma anche complice e affettuoso, con cui racconta una figura di ‘marginale’ nella provincia del Meridione d’Italia, trasformando una situazione paradossale in un’occasione di analisi e di comprensione della realtà sociale”.
Il documentario diretto dal regista David di Donatello Pippo Mezzapesa, sceneggiato con Antonella Gaeta, già Evento Speciale della Settimana della Critica di Venezia è una coproduzione Vivo Film, Fanfara Film e Makò Show & Tourism con il sostegno di Apulia Film Commission del Comune di Bitonto e della Provincia di Bari.
La premiazione si svolgerà questa sera presso il Palazzo Reale di Milano. Madrine della serata Francesca Neri e Isabella Ferrari.

Bari, martedì 6 ottobre 2009

N. B. link per scaricare le foto: www.vertigoimaging.it/pinuccio

News

Conferenza stampa "Le Vacanze intelligenti"

Torna per il secondo anno al cinema ABC - Centro di cultura cinematografica di Bari la rassegna di vecchi e meno vecchi film in 35 mm, realizzata grazie alla [...]

Leggi Tutto

Torna "Closing the Gap - Investment for 360° content"

Tra le iniziative prioritarie che l’Apulia Film Commission ha adottato sin dalla sua costituzione, un posto di assoluto rilievo spetta alla divulgazione della [...]

Leggi Tutto

PugliaGreenHour : la danza, la musica, la filosofia e il teatro nei parchi regionali

Nel segno del rispetto per l’ambiente e per i suoi ritmi naturali, tra danza, musica, filosofia e teatro. Si muove in questa direzione la rassegna [...]

Leggi Tutto

Casting

Casting "Giulietta e Rome"

Il 25 Giugno dalle ore 10:00 alle ore 17:00 presso il Cineporto di Bari si terrà il casting per “Giulietta”. Si [...]

Leggi Tutto

Casting "Vite segnate" di Michele Cacucci

La Cine Art Entertainment di Bari cerca ruoli e comparse per il cortometraggio “Vite Segnate” regia di Michele [...]

Leggi Tutto

Casting per spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro

ALTERA STUDIO cerca differenti ruoli per una serie di spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro da girare in Puglia [...]

Leggi Tutto

Diario

Succede

29 June 2012 - silvio.maselli

Se per oltre tre anni ti svegli la mattina alle cinque, saluti tuo figlio piccolo e tuo marito, prendi la macchina e raggiungi la stazione di Lecce, prendi il treno e arrivi a Bari, attendi [...]

Leggi e Commenta

Sono stati un esempio

28 June 2012 - silvio.maselli

I colleghi che hanno fatto in questi anni la Friuli Venezia Giulia Film Commission sono stati un esempio per tutti noi. Hanno inventato il funding per l’audiovisivo, dotandosi di regole [...]

Leggi e Commenta

La brutta politica

27 June 2012 - silvio.maselli

Si può fare tutto in questo Paese, stuprare la Costituzione, approvare leggi elettorali orrende, approvare una cosa che si chiama IMU e dare la colpa a Monti per la sua introduzione, ma quando [...]

Leggi e Commenta

Torna all'inizio della pagina