Feed RSS

Jump breadcrumb   Sei in: Home » Rassegna stampa » Comunicati Stampa » Programmazione "D'Autore" per la settimana dal 12 al 18 Marzo

Programmazione “D’Autore” per la settimana dal 12 al 18 Marzo

L’APULIA FILM COMMISSION COMUNICA I FILM IN PROGRAMMAZIONE PER IL CIRCUITO SALE “D’AUTORE” DA VENERDI’ 12 A GIOVEDI’ 18 MARZO.

Anche questa settimana “D’Autore”, il circuito di sale cinematografiche di qualità di Apulia Film Commission, offre l’occasione di vedere alcuni dei migliori film in distribuzione nelle sale italiane.
Da venerdì 12 a giovedì 18 marzo “Mine Vaganti”, il nuovo film di Ferzan Ozpetek girato interamente in Puglia e sostenuto da Apulia Film Commission, con protagonisti Riccardo Scamarcio, Ennio Fantastichini e Alessandro Preziosi, sarà programmato nelle sale del circuito “D’Autore” ad Andria, Corato, Santeramo, Mola, Polignano, Calimera e al “Piccolo” di Santo Spirito (Bari), sala attrezzata con i sottotitoli per i non udenti.
Il film “Alice in Wonderland” di Tim Burton, con Jhonny Depp, Melena Bonham Carter e Anne Hathaway, sarà invece programmato nelle sale di Cerignola, Mola di Bari, Castellana e Massafra.
Si prosegue con “Shutter Island” di Martin Scorsese, con Leonardo Di Caprio, Mark Ruffalo e Max von Sydow, la cui visione è prevista ad Andria, Barletta e Mola di Bari.
“Invictus”, il nuovo lungometraggio di Clint Eastwood con Morgan Freeman e Matt Damon, sarà visibile a Barletta, Castellana e Taranto, mentre “Il figlio più piccolo” di Pupi Avati, con Christian De Sica, Laura Morante e Luca Zingaretti, sarà nelle sale di Crispiano e San Giovanni Rotondo.
“Revanche- Tiucciderò” di Gotz Spielmann merita un’attenzione maggiore. Candidato all’Oscar come miglior film straniero 2009, è un buon esempio di rivisitazione moderna del cinema di genere. I motivi sono quelli del noir e del gangster movie: il doppio, il contrasto tra realtà urbana e natura, l’azione criminosa come destino, la colpa, la fuga, l’espiazione, la vendetta.
La pellicola, vincitrice di 14 premi in 36 festival internazionali tra cui Berlino, Palm Springs International e Art Cinema Award, sarà in programmazione solo a Lecce.
Stessa cosa anche per il film “Promettilo!” di Emir Kusturica in sala a Terlizzi e “Amabili resti” di Peter Jackson a Bovino.

Bari, martedì 9 marzo 2010

News

Conferenza stampa "Le Vacanze intelligenti"

Torna per il secondo anno al cinema ABC - Centro di cultura cinematografica di Bari la rassegna di vecchi e meno vecchi film in 35 mm, realizzata grazie alla [...]

Leggi Tutto

Torna "Closing the Gap - Investment for 360° content"

Tra le iniziative prioritarie che l’Apulia Film Commission ha adottato sin dalla sua costituzione, un posto di assoluto rilievo spetta alla divulgazione della [...]

Leggi Tutto

PugliaGreenHour : la danza, la musica, la filosofia e il teatro nei parchi regionali

Nel segno del rispetto per l’ambiente e per i suoi ritmi naturali, tra danza, musica, filosofia e teatro. Si muove in questa direzione la rassegna [...]

Leggi Tutto

Casting

Casting "Giulietta e Rome"

Il 25 Giugno dalle ore 10:00 alle ore 17:00 presso il Cineporto di Bari si terrà il casting per “Giulietta”. Si [...]

Leggi Tutto

Casting "Vite segnate" di Michele Cacucci

La Cine Art Entertainment di Bari cerca ruoli e comparse per il cortometraggio “Vite Segnate” regia di Michele [...]

Leggi Tutto

Casting per spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro

ALTERA STUDIO cerca differenti ruoli per una serie di spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro da girare in Puglia [...]

Leggi Tutto

Diario

Succede

29 June 2012 - silvio.maselli

Se per oltre tre anni ti svegli la mattina alle cinque, saluti tuo figlio piccolo e tuo marito, prendi la macchina e raggiungi la stazione di Lecce, prendi il treno e arrivi a Bari, attendi [...]

Leggi e Commenta

Sono stati un esempio

28 June 2012 - silvio.maselli

I colleghi che hanno fatto in questi anni la Friuli Venezia Giulia Film Commission sono stati un esempio per tutti noi. Hanno inventato il funding per l’audiovisivo, dotandosi di regole [...]

Leggi e Commenta

La brutta politica

27 June 2012 - silvio.maselli

Si può fare tutto in questo Paese, stuprare la Costituzione, approvare leggi elettorali orrende, approvare una cosa che si chiama IMU e dare la colpa a Monti per la sua introduzione, ma quando [...]

Leggi e Commenta

Torna all'inizio della pagina