Feed RSS

Jump breadcrumb   Sei in: Home » News » Pag. 159

Convocazione Provini Mediaset

GIOVEDI’ 7 FEBBRAIO 2008 dalle ore 10:30 alle ore 19:00

Hai più di 26 anni ?
Hai mai partecipato a trasmissioni televisive ?
Vuoi sostenere un provino per un programma su reti Mediaset ?

Dei responsabili della produzione effettueranno delle selezioni a Brindisi.

I candidati che saranno scelti parteciperanno alla trasmissione ( no pubblico ) e saranno ben retribuiti.

Sei convocato a Brindisi presso gli studi della Magilla Spettacoli in Via Asinio Pollione 31 dalle ore 10:30 alle ore 19:00 per sostenere un provino.

Invia la tua foto con un curriculum con tutti i tuoi dati a: info@magillaspettacoli.it

Per info e per prenotare la tua partecipazione contatta i numeri 0831 562277 oppure 360 261143 www.magillaspettacoli.it

Se hai degli amici che vogliono partecipare divulga a loro questa notizia……..vi aspettiamo…


Il Rabdomante - Fabrizio Cattani a Monopoli

Proseguono gli appuntamenti con i lungometraggi in pellicola di Sguardi di Cinema Italiano, la rassegna-cineforum organizzata dall’Associazione Sguardi, sotto l’egida del direttore artistico, il prof. Michele Suma.

La rassegna è giunta alla nona edizione ed ha ottenuto per l’alto valore artistico e culturale la Targa d’argento dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, per concessione dell’ On.le ministro Rutelli, accanto ai patrocini dell’AGIS, della FICE, dell’Assessorato al Mediterraneo della Regione Puglia, della Provincia di Bari, della Città di Monopoli, la collaborazione del locale Liceo Galilei ed il fondamentale sostegno della Banca di Credito Cooperativo di Monopoli. Leggi tutto »


Casting per “Vino Amaro”

PROVINI A SQUINZANO PER “VINO AMARO”
telefilm tratto da uno scritto di Bodini

Il Comune di Squinzano recupera la sua gloriosa storia di leader nel campo della lavorazione vinicola grazie allo sceneggiato “Vino Amaro” di Enzo Pascal Pezzuto, tratto da un articolo che Vittorio Bodini scrisse a Milano negli anni Cinquanta. Protagonista sarà Fefè De Giorni, più volte campione del mondo di pallavolo, ed il mediometraggio verrà presentato in prima nazionale alla BIT di MILANO 2008. Lo produce Khàrisma con il contributo dell’Apulia Film Commission. I provini per piccoli ruoli e comparse (dai trent’anni in su) si terranno a Squinzano, presso i locali della Khàrisma in Via Trieste 4 (P.za Plebiscito), nei giorni 19 e 20 gennaio 2008 dalle ore 16,00 alle ore 20,00. Ciak martedì 22.


Casting per HD “Cavo Netto”

Sono in corso i casting per un cortometraggio di Luciano Schito (Vincitore premio DAMS Cinema Bologna
2006) su una sceneggiatura di Mariano Di Nardo (Vincitore Premio Solinas 2006 - Storie di Cinema).
Le riprese si terranno in Salento, nella provincia di Lecce e dureranno 6 giorni.
Le figure richieste sono:
- Uomo, di età apparente tra 30-40, con aspetto di persona colta e distinta;
- Ragazza, di età tra i 20-28 anni, dall’aspetto deciso e dolce;
- Uomo, di età tra i 20-28 anni, aspetto fiero e rude.

I casting si terranno il giorno sabato 5 gennaio in via Risorgimento n 16 , presso la Villa Comunale di San Cassiano. Inviare CV e foto (1 primo piano - 1 figura intera) a: lucianoschito@yahoo.it
Si cercano anche figure tecniche :

2 elettricisti,
2 macchinisti,
1 operatore,
1 aiuto operatore,
1 tecnico del suono,
1 segretaria di edizione.

Per informazioni telefonare a Luciano Schito 347 15 90 085; Cinzia Greco 328 15 11 219


English Version

L’anno nuovo arriverà con la English Version del sito, per facilitare lo scambio con le produzioni e le agenzie internazionali.
Tutti i principali documenti, il regolamento e l’ application form saranno leggibili nel mondo non italianofilo.
Cosa ci manca?
Tutto, tranne la volontà.


Arrivano i corti

In arrivo, sul sito AFC i corti dei videomaker pugliesi che sono stati premiati ai maggiori festival nazionali e internazionali.

Conosci un videomaker?
Sei un videomaker?
Il tuo corto ha vinto uno o più festival di quelli elencati sopra?
Spedisci il tuo corto premiato e allegaci il tuo cv.
Se non ti abbiamo incluso è perché non ti abbiamo trovato nelle nostre affannose ricerche.


Taranto Film Festival, Alternative del Cinema Italiano

Dall’11 al 16 dicembre prossimi, presso la Sala Chaplin di Taranto, si svolgerà la 3a edizione del

Taranto Film Festival
Alternative del Cinema Italiano

La manifestazione è dedicata a opere, autori e tendenze innovative e fuori mercato del cinema italiano, è diretta da Cosimo Battista e Massimo Causo ed è promossa dal Centro Studi Cinematografici con il contributo della Regione Puglia (Assessorato al Mediterraneo), il patrocinio del Comune di Taranto (Assessorato alle Politiche Sociali) e della Provincia di Taranto (Assessorato alla Pubblica Istruzione, ai Beni e alle Attività Culturali) e la collaborazione della Cineteca Nazionale, di Sentieri Selvaggi, della Taranto Film Commission, di Farm – Laboratorio di Comunicazione, di CasaRita Show Food e del CREST.

Con oltre 70 titoli presentati nelle varie sezioni, il Taranto Film Festival proporrà sei giorni di intensa programmazione, tra visioni, incontri con autori e produttori.

Il programma della 3a edizione del Taranto Film Festival – Alternative del Cinema Italiano verrà presentato alla stampa

Lunedì 10 dicembre
alle ore 11.00
presso
CASARITA – SHOW FOOD
in Via Berardi 81/83 a Taranto

Saranno presenti Cosimo Battista (Presidente), Massimo Causo (Direttore Artistico) e Davide Di Giorgio (Consulente alla selezione).

Taranto Film Festival
Alternative del Cinema Italiano
www.tarantofilmfestival.com


Corpi in divenire, Bari 11/13.01.08

Seminario di Teatro-Danza condotto dalla compagnia “Artopie”
Santucci-Salliot ( Francia)

La compagnia Artopie terrà a Bari dall’11 al 13 gennaio
2008 un seminario di teatro-danza in collaborazione con la
Breathing Art Company diretta da Simona De Tullio
Il seminario sarà introdotto da un’ora e un quarto di
riscaldamento, seguito da un lavoro approfondito sulla
tecnica contemporanea in differenti forme, lavoro verticale,
al suolo, contatto, lavoro di respirazione e movimento,
approccio delle sensazioni profonde corporali e di
conseguenza l’avvicinarsi a una fluidità e una
semplicità nel movimento, lavoro di ricerca sull’essenza
del gesto , la comprensione e il senso di ogni dettaglio.
Seguiranno improvvisazioni singole e in gruppo, discussioni
aperte e scambi , ricerca collettiva.
La sensibilizzazione sarà la finalità di questo
seminario, lasciare una traccia di un’esperienza, da
dividere con tutti coloro che saranno interessati a scoprire
un nuovo modo di avvicinarsi al movimento……
La compagnia “Artopie” é una compagnia diretta dai
coreografi Cristina Santucci e Loic Salliot.
Entrambi solisti in differenti teatri e compagnie
indipendenti e diplomati di stato francese come “professori
e pedagoghi” per la danza classica e contemporanea.Da
quattro anni la Compagnia ha dato vita a diversi lavori
coreografici ,ha ricevuto il riconoscimento della Regione
Nord Pas de Calais, del Ministero della Cultura Nord Pas de
Calais, é stata accolta e invitata a partecipare a
differenti festival in Francia e all’estero, lavora in
collaborazione e col sostegno di Danse à Lille ed é
sostenuta dal centro nazionale coreografico di Carolyn
Carlson, per la quale continuano a danzare.
Al termine del seminario verrà rilasciato attestato di
partecipazione.Il seminario è a numero chiuso.

COSTO: EURO 100 ENTRO 15 DICEMBRE,120 DOPO TALE DATA

Informazioni: info@associazioneartcompany.com
347-767-0040/392-483-3990


Concluso il VII Festival del Cinema Indipendente di Foggia

CONCLUSO IL SETTIMO FESTIVAL DEL CINEMA INDIPENDENTE DI FOGGIA

Come l’ombra” di Marina Spada è il film vincitore della VII edizione del Festival del Cinema Indipendente, organizzato dalla Provincia di Foggia, che si è concluso ieri sera al Teatro del Fuoco con la cerimonia delle premiazioni. “Un film bello, asciutto, con un insieme di attori perfettamente in sintonia con il progetto che racconta la vita di una donna con una semplicità di linguaggio che diventa stile“. È questa la motivazione della giuria degli esperti, presieduta dal regista Lucio Gaudino. Doppio riconoscimento per il film della Spada: il premio per la migliore interpretazione è andato infatti ad Anita Kravos, per il ruolo di Claudia, “per l’interpretazione diretta ed essenziale capace di esaltare la forza del quotidiano espressa dal film” ha motivato la giuria. Premio per la migliore sceneggiatura a “Io, l’altro” scritto e diretto da Mohsen Melliti, “per l’originalità del soggetto e la capacità dimostrata nel narrare la relazione dinamica e conflittuale tra due soli personaggi. Un racconto di mare semplice e spettacolare“.

Il rabdomante” di Fabrizio Cattani si è aggiudicato il premio della giuria popolare e il premio della stampa. Menzione speciale della giuria degli esperti per “Quijote” di Mimmo Paladino.

Consegnata da Giuseppe Piccioni una targa ad Umberto Morelli, protagonista del film “Liscio” di Claudio Antonini, 15enne, che ha conquistato il pubblico del Festival con la sua carica di simpatia e determinazione: “A Umberto Morelli, giovane interprete di un cinema indipendente e sensibile valorizzato dalla sua forza di ambizioso adolescente“.

Targa anche per Tonio Di Bitonto, consegnata dal Direttore Artistico Geppe Inserra che ha ricordato l’attenzione che il Festival di Foggia dedica ai temi dell’esclusione, dell’emarginazione e del disagio. Il riconoscimento all’operatore di riprese foggiano è andato per il docu-film Parola chiave: extracomunitari, “straordinaria testimonianza di una realtà difficile e attuale raccontata per immagini con sensibilità e professionalità“. Nel corso della serata, condotta da Mario De Vivo e dai volontari del Festival, che hanno collaborato alla realizzazione dell’evento (Michele Antonetti, Samantha Berardino, Marta D’Agostino, Rossella Marchese, Gabriella Monte, Sara Spinelli, Maddalena Zoppoli) sono stati assegnati i premi anche per la sezione cortometraggi.

La giuria degli esperti, presieduta da Erika Manoni, ha premiato il cortometraggio “Noemi” di Fabio Ferro e Sydney Sibilia. Il premio della giuria popolare è andato invece a “Peppino” di Mauro Petito. Doppio riconoscimento anche nella categoria “Corti del territorio”, riservata alle opere di autori residenti in provincia di Foggia: “Lettera 22” di Rocco Triventi ha vinto il premio della giuria tecnica, presieduta da Lucio Di Gianni e il premio della giuria popolare. Il miglior cortissimo, per i mini-film della durata massima di cinque minuti, è stato vinto da “I’m calabrese” di Antonio Malfitano. La serata - allietata dalle esibizioni musicali del quartetto di sassofonisti “I fiato sprecato”– è stata arricchita anche dalla presentazione in anteprima dei trailer del film “B-mine” (Le sette note del diavolo) del regista foggiano Marco Tornese, una produzione Macromajora di Roma, e del corto di animazione “La luna nel deserto” di Cosimo Damiano Damato, realizzato in collaborazione con la Provincia di Foggia e doppiato tra gli altri da Renzo Arbore, Michele Placido, Violante Placido, Antonio Stornaiolo e il giornalista rai Attilio Romita. Nel corso della serata sono stati proiettati anche tre videoclip con il backstage del Festival (il dietro le quinte della manifestazione che si è svolta dal 16 al 24 novembre) filmati da Adriano Santoro, volontario del Festival. Tra i volontari che, nei giorni della manifestazione, hanno collaborato all’organizzazione della kermesse anche Fabio Ariostino (che ha curato la rubrica “Prima Fila – Diario del Festival” sul sito del Festival, con resoconti giornalieri e scatti fotografici), Fabio Massimo Benvenuto (coordinatore della giuria popolare), Andrea Di Gioia (assistente di segreteria), Lucia Maramarco, Giusy Frattulino, Luigi Romano, Marianna Genovese, Giusy Pascarelli che hanno seguito le proiezioni in sala e gli eventi speciali.


Pagine: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86 - 87 - 88 - 89 - 90 - 91 - 92 - 93 - 94 - 95 - 96 - 97 - 98 - 99 - 100 - 101 - 102 - 103 - 104 - 105 - 106 - 107 - 108 - 109 - 110 - 111 - 112 - 113 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122 - 123 - 124 - 125 - 126 - 127 - 128 - 129 - 130 - 131 - 132 - 133 - 134 - 135 - 136 - 137 - 138 - 139 - 140 - 141 - 142 - 143 - 144 - 145 - 146 - 147 - 148 - 149 - 150 - 151 - 152 - 153 - 154 - 155 - 156 - 157 - 158 - 159 - 160 - 161 - 162

News

Conferenza stampa "Le Vacanze intelligenti"

Torna per il secondo anno al cinema ABC - Centro di cultura cinematografica di Bari la rassegna di vecchi e meno vecchi film in 35 mm, realizzata grazie alla [...]

Leggi Tutto

Torna "Closing the Gap - Investment for 360° content"

Tra le iniziative prioritarie che l’Apulia Film Commission ha adottato sin dalla sua costituzione, un posto di assoluto rilievo spetta alla divulgazione della [...]

Leggi Tutto

PugliaGreenHour : la danza, la musica, la filosofia e il teatro nei parchi regionali

Nel segno del rispetto per l’ambiente e per i suoi ritmi naturali, tra danza, musica, filosofia e teatro. Si muove in questa direzione la rassegna [...]

Leggi Tutto

Casting

Casting "Giulietta e Rome"

Il 25 Giugno dalle ore 10:00 alle ore 17:00 presso il Cineporto di Bari si terrà il casting per “Giulietta”. Si [...]

Leggi Tutto

Casting "Vite segnate" di Michele Cacucci

La Cine Art Entertainment di Bari cerca ruoli e comparse per il cortometraggio “Vite Segnate” regia di Michele [...]

Leggi Tutto

Casting per spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro

ALTERA STUDIO cerca differenti ruoli per una serie di spot ministeriali per la regia di Roberto Tafuro da girare in Puglia [...]

Leggi Tutto

Diario

Succede

29 Giugno 2012 - silvio.maselli

Se per oltre tre anni ti svegli la mattina alle cinque, saluti tuo figlio piccolo e tuo marito, prendi la macchina e raggiungi la stazione di Lecce, prendi il treno e arrivi a Bari, attendi [...]

Leggi e Commenta

Sono stati un esempio

28 Giugno 2012 - silvio.maselli

I colleghi che hanno fatto in questi anni la Friuli Venezia Giulia Film Commission sono stati un esempio per tutti noi. Hanno inventato il funding per l’audiovisivo, dotandosi di regole [...]

Leggi e Commenta

La brutta politica

27 Giugno 2012 - silvio.maselli

Si può fare tutto in questo Paese, stuprare la Costituzione, approvare leggi elettorali orrende, approvare una cosa che si chiama IMU e dare la colpa a Monti per la sua introduzione, ma quando [...]

Leggi e Commenta

Torna all'inizio della pagina